menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strisce blu e divieti per pulizia strade, multe ancora in "lockdown" a Monza fino all'11 gennaio

L'amministrazione comunale ha deciso di prorogare la sospensione del parcheggio a disco orario, del pagamento nelle strisce blu e del divieto di sosta per il lavaggio strade fino a lunedì 11 gennaio, giornata in cui entrerà in vigore la normale regolamentazione

Fino a domenica 10 gennaio (compresa) a Monza è in vigore la sospensione del parcheggio a disco orario, del pagamento nelle strisce blu e del divieto di sosta per il lavaggio strade. La decisione è stata comunicata dall'amministrazione comunale nella giornata dell'Epifania in seguito all'introduzione da parte del governo del nuovo decreto per il contenimento dell'emergenza coronavirus che ha istituito la zona arancione per il weekend del 9 e 10 gennaio e posticipato la ripresa delle scuole superiori in presenza all’11 gennaio.

La regolamentazione abituale tornerà in vigore a partire dal prossimo lunedì 11 gennaio.

Come far annullare la multa se si è in quarantena 

ll divieto di sosta per pulizia strade non è in vigore per le persone che si trovano in quarantena o in isolamento fiduciario a causa del Covid-19. In caso di accertamento di violazione i proprietari dei veicoli sanzionati possono richiedere l’annullamento della contravvenzione direttamente al Comando di Polizia Locale. Ciò consente di semplificare ai cittadini l’iter burocratico che prevede il ricorso al Giudice di Pace o al Prefetto.

La richiesta di annullamento, con allegata idonea documentazione, deve essere presentata allo Sportello «Procedimenti Sanzionatori» della Polizia Locale (email: plverbali@comune.monza.it). Il modello dell’istanza può essere scaricato dal sito del Comune di Monza (www.comune.monza.it), nella sezione «Strade».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento