Seregno, riapre la piscina alla Porada dopo la chiusura imposta dal Coronavirus

La riapertura in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle misure anti Covid-19

Si riapre. In totale sicurezza e nel rispetto della normativa anti-Covid, assicurano i gestori. Sabato 13 giugno ripartono alcune attività del Centro sportivo Umberto Trabattoni a Seregno. In attesa di specifiche disposizioni delle autorità sanitarie, sarà la piscina all’aperto il primo spazio che tornerà ad accogliere i clienti.

Gli impianti hanno richiesto importanti lavori di messa a norma che hanno riguardato in particolare spogliatoi, i servizi igienici e le docce. A questi si sono aggiunti investimenti significativi che hanno consentito il pieno adeguamento del centro alle nuove esigenze di sicurezza COVID 19. Oltre a un aumento del personale e dei dispositivi per la sanificazione e il controllo, è stato installato un segnalatore di presenze che comunica sui monitor il numero di persone effettivamente presenti negli impianti, in modo da evitare assembramenti e di favorire gli accessi nella massima sicurezza e comodità. Il dispositivo avrà anche la funzione di allertare il personale in caso di superamento della soglia consentita.

Prenotazione dell'ingresso

Per accedere all'impianto sarà necessaria la prenotazioni telefonica per l’ingresso, contattando la segreteria del centro sportivo dalle ore 10.00 alle ore 17.00 ai numeri 0362 229097 o 0362 229098, tenendo conto che sarà comunque contingentato e regolamentato. Per tutti sarà necessaria una autodichiarazione (trattata nel rispetto delle normativa sulla privacy) da scaricare sempre dal sito e da compilare. 

Tre saranno le fasce orarie di apertura:

• Fascia Mattino: Lunedì- Domenica 09.30 – 14.00

• Fascia Pomeriggio (Vasca Esterna): Lunedì - Venerdì 15.00 – 19.00, Sabato e Domenica: 15.00 – 19.30

• Fascia Sera (Nuoto Libero): Lunedì – Venerdì 19.00 - 21.30

AEB, tenuto conto delle difficoltà economiche in cui molte famiglie si trovano in questo particolare momento, ha voluto mantenere invariate le tariffe di ingresso. Durante l’intervallo dalle 14 alle 15 gli impianti resteranno chiusi per consentirne la sanificazione. Potranno accedere alla vasca circa 240 persone, mentre per la vasca rotonda, dedicata ai bambini, il numero massimo sarà di 30. Aperti anche i servizi di bar, gli spogliatoi e le docce, fruibili sempre con il rispetto del distanziamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul prato/solarium potranno essere accolte 700 persone circa, anche in questo caso rispettando il distanziamento. Disponibili anche i campi da tennis scoperti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento