Coronavirus

Pizzaut chiude gli spazi interni: "Con l'introduzione del green pass mangiamo solo all'aperto"

Il fondatore Nico Acampora: "Perderemo risorse, ma potremo accogliere tutti in sicurezza"

Entra in vigore il green pass: Pizzaut chiude gli spazi interni e apre esclusivamente quelli esterni. Questa la scelta abbracciata dall’unica pizzeria italiana gestita da persone autistiche, che si trova a Cassina de' Pecchi.

“Pizzaut rispetterà la normativa perché il vaccino ci salva - spiega Nico Acampora, fondatore di Pizzaut -. Venerdì e sabato, quando il green pass sarà necessario per accedere nelle sale al chiuso, Pizzaut aprirà esclusivamente lo spazio all'aperto”.

Una scelta che, certamente, avrà ripercussioni sulle casse. “Io e i miei ragazzi ci siamo vaccinati e siamo provvisti di green pass - precisa -. In questo modo rinunciamo a tavoli che potrebbero essere occupati da clienti che si sono vaccinati.  Siamo consapevoli che perderemo importanti risorse economiche, risorse preziose alla sopravvivenza del progetto. Ma siamo anche consapevoli che così facendo potremo accogliere tutti. Tutti in sicurezza nel nostro giardino, così come la normativa ed il buonsenso ci chiedono".

Poi da settimana prossima Pizzaut che, come amano ricordare i ragazzi  'speciali' sforna le pizze più buone della galassia, chiuderà per ferie, per ripartire il 27agosto. Sempre all'aperto.

Sul futuro Acampora non si sbilancia. Non ha ancora deciso che cosa farà quando, con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno, pranzare e cenare all’aperto sarà un problema. “Ci penseremo a tempo debito, tenendo sempre alti gli elementi di garanzia e di sicurezza”, precisa.

Adesso Nico Acampora e i suoi ragazzi pensano solo a godersi il meritato riposo, circondati dall’affetto dei familiari. “Torneremo ancora più in forma, con nuovi progetti ed il desiderio di coinvolgere altri ragazzi Aut - conclude - per cercare di costruire anche per loro un futuro possibile, un futuro ed un presente migliore e con più occasioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzaut chiude gli spazi interni: "Con l'introduzione del green pass mangiamo solo all'aperto"

MonzaToday è in caricamento