Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Coronavirus

Coronavirus, 30 aprile e 12 maggio: le date di svolta per la Lombardia secondo gli esperti

I calcoli sull'epidemia dell'organizzazione che fornisce i dati alla Casa Bianca. Tutti i numeri

Due date da segnare sul calendario per attendere i due zero più sperati. L'Institute for health metrics and evaluation, Ihme, organizzazione indipendente della School of Medicine dell'Università di Washington che fornisce i dati alla Casa Bianca, ha pubblicato un report con le previsioni sull'andamento dell'epidemia da Coronavirus in Italia.

Lo studio, considerando tutte le misure messe in campo da governo e regioni, e incrociando tutti i dati ufficiali forniti giorno dopo giorno, si pone l'obiettivo di fornire stime realistiche sulla fine della pandemia in Italia. 

Foto - Le previsioni per le vittime

morti zero coronavirus-2-2

Quindi, ecco le date fondamentali per la Lombardia: il 30 aprile potrebbe essere il primo giorno con zero nuovi morti per infezioni da Covid-19 e il 12 maggio il primo giorno senza nuovi ricoveri. Ovviamente si tratta di stime che presuppongono il proseguo delle attuali misure restrittive, contemplando allo stesso tempo un margine di errore nelle proiezioni. "Il picco in Lombardia è superato, ci sarà un appiattimento della curva ma è necessario non abbassare la guardia", sottolinea Lorenzo Monasta, epidemiologo che collabora con l’istituto statunitense.

Sulla stessa lunghezza d'onda anche Cristopher Murray, direttore dell'istituto. "È evidente senza ombra di dubbio che le misure di distanziamento sociale attuate e mantenute correttamente possono controllare l'epidemia e contribuire a ridurre il numero dei decessi, ma la tendenza cambierà, e drammaticamente in peggio, se si sceglierà di allentare le misure". 

"Per diminuire il rischio di una seconda ondata, dove la prima è controllata da misure importanti di distanziamento sociale - la sua idea - i governi dovranno prendere in considerazione test di massa, tracciatura dei contatti e quarantena per gli infetti fino a che un vaccino non sia disponibile, con produzione e distribuzione di massa".

Foto - Le previsioni per i nuovi ricoveri

ricovero zero coronavirus-2ricovero zero coronavirus-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 30 aprile e 12 maggio: le date di svolta per la Lombardia secondo gli esperti

MonzaToday è in caricamento