Coronavirus

Quasi il 60% dei lombardi ha completato il ciclo vaccinale

Ad annunciarlo la direzione generale Welfare della Regione

11.553.628 dosi di vaccino anti covid somministrate e 5.264.734 di lombardi già con la seconda dose. Questi i numeri comunicati dalla direzione Welfare di Regione Lombardia sull'andamento della campagna vaccinale.

Ad essere stato raggiunto è il 75% della popolazione vaccinabile, fanno sapere da Palazzo Lombardia, specificando che le somministrazioni totali hanno raggiunto, appunto, quota 11.553.628. I vaccinati che hanno già ricevuto la seconda inoculazione del vaccino sono 5.264.734, ovvero il 58% della popolazione vaccinabile della Regione.

Nei giorni scorsi la vicepresidente Letizia Moratti aveva invitato chi ancora non avesse aderito alla campagna vaccinale a prenotare usufruendo dei 100mila nuovi slot messi a disposizione per ricevere la prima dose. Nel frattempo in tutta la Regione gli over 60 possono vaccinarsi contro il covid senza dover prenotare. Per loro, infatti, negli hub vaccinali l'accesso è sempre libero. Sempre a questa fascia di popolazione, inoltre, si rivolgono i camper, accessibili sempre senza previa prenotazione, in alcuni quartieri di Milano (fino al 31 luglio), oltre che delle province di Bergamo e Brescia.

Per chi invece ha meno di 60 anni e desidera prendere appuntamento per il vaccino i canali restano quelli ormai già noti: il portale prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it, i portalettere, i Postamat oppure il numero verde 800.89.45.45.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi il 60% dei lombardi ha completato il ciclo vaccinale

MonzaToday è in caricamento