rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Coronavirus

Posta in ritardo: quanti sono in Brianza i postini messi ko dal covid

L'azienda riferisce che l'11% dei portalettere è a casa

Posta lumaca: il covid rallenta la consegna. L'11% dei postini in servizio tra Monza e provincia a casa con il covid o in quarantena. Il dato arriva direttamente da Poste Italiane: dei 392 addetti al recapito l'11% è stato contagiato

Un rallentamento notato anche dai cittadini. Sono numerose le segnalazioni dei cittadini sui gruppi social di Monza e provincia che lamentano ritardi nella consegna della posta. In alcuni quartieri del capoluogo il postino non si vede da circa due settimane, in altri da qualche giorno, in altri ancora la segnalazione di missive consegnate una sola volta alla settimana.

Una situazione nota anche a Poste Italiane che fin da subito ha cercarto di arginare il problema. "Nella provincia di Monza e Brianza qualche rallentamento nel servizio di consegna si sta verificando malgrado l’azienda stia mettendo in campo numerose azioni di contenimento del virus, tra cui ad esempio le sanificazioni degli ambienti di lavoro e dei mezzi, l’uso dei dispositivi di sicurezza... - spiegano da Poste Italiane -. Tra le azioni mirate lo straordinario e il prolungamento della collaborazione con personale a tempo determinato La situazione è sotto costante e continuo monitoraggio per garantire le consegne. Stiamo continuando a produrre il massimo sforzo possibile, in considerazione delle circostanze esterne, garantendo il servizio in maniera continuativa". 

A rimanere a casa anche gli addetti allo sportello. A Brugherio fino al 29 gennaio poste part time. Gli sportelli rimarranno aperti solo la mattina, proprio a causa del numero elevato di personale a casa che non permette di garantire il servizio per tutta la giornata. 

Il covid e le quarantena hanno messo ko diversi servizi: negli ospedali infermieri costretti a coprire i turni di colleghi in malattia, corse ridotte per i mezzi pubblici e alla mensa delle scuole di Caponago piatti da fuori provincia a causa del personale in quarantena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posta in ritardo: quanti sono in Brianza i postini messi ko dal covid

MonzaToday è in caricamento