Coronavirus

Dagli ospedali dati confortanti: meno pazienti covid, stop contagiati in Pronto soccorso

Il bollettino di giovedì 22 aprile fornisce dati confortanti: il numero dei pazienti covid che necessitano cure ospedaliere sta continuando a diminuire

Lentamente, ma si continua a scendere. Anche oggi sono confortanti i dati dei pazienti contagiati ricoverati negli ospedali di Monza e della Brianza. 

Il bollettino di giovedì 22 aprile vede una dimunizione, seppure di poco più di una decina di unità, dei malati contagiati che necessitano le cure ospedale. Il dato più positivo arriva dall'Asst Brianza: 251 i pazienti contagiati, 14 in meno rispetto al giorno precedente. A Vimercate sono ricovertati 150 pazienti di cui 12 in terapia intensiva; a Desio 78 du cui 6 in terapia untensiva; a Carate 23. Si è quasi azzerata la fila di pazienti covid in Pronto soccorso in attesa di ricovero.

Anche dal Policlinico di Monza arrivano notizie confortanti: 52 i pazienti covid ricoverati, di cui 7 in terapia intensiva. Il giorno precedente erano 57. Dall'ospedale San Gerardo di Monza i dati sono pressochè uguali a quelli del giorno precedente: 161 di cui 20 in terapia intensiva. 

Prosegue senza sosta la campagna vaccinale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dagli ospedali dati confortanti: meno pazienti covid, stop contagiati in Pronto soccorso

MonzaToday è in caricamento