Domenica, 13 Giugno 2021
Coronavirus

Gli ospedali cominciano a respirare: in una settimana si sono liberati quasi 80 letti covid

I dati che arrivano dai nosocomi sono confortanti: continuano a diminuire i malati covid che necessitano il ricovero in ospedale

Il bollettino dei ricoveri dei pazienti covid negli ospedali di Monza e Brianza continua a far ben sperare. Il numero dei contagiati che necessitano le cure ospedaliere continua a diminuire.

I numeri di venerdì 7 maggio sono molto più confortanti se confrontati, anche solo, con quelli di una settimana fa. All'Asst Vimercate sono ricoverati 174 pazienti covid, il 30 aprile erano 209. A Vimercate ci sono 101 pazienti di cui 8 in terapia intensiva.a Desio 56 di cui 3 in terapia intensiva e a Carate 17. Rispetto a sette giorni fa si sono liberati 35 posti letto.

I numeri migliorano anche all'ospedale San Gerardo di Monza: 120 i pazienti covid ricoverati di cui 16 in terapia intensiva. In una settimana il numero dei pazienti contagiati è diminuito di 32 unità. 

Molto positivi anche i numeri che arrivano dal Policlinico di Monza che, come gli altri nosocomi, fin dalla prima ondata è sceso in campo nella battaglia contro il virus. Sono 46 i pazienti contagiati ricoverati di cui 4 in terapia intensiva. Una settimana fa erano 55, 9 in più rispetto ad oggi.

In totale in una settimana si sono liberti 76 posti letto covid. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ospedali cominciano a respirare: in una settimana si sono liberati quasi 80 letti covid

MonzaToday è in caricamento