Coronavirus

In una settimana oltre 120 pazienti covid in più negli ospedali di Monza e Brianza

Il bollettino odierno rileva un importante aumento rispetto ai ricoveri di sette giorni fa. Impennata di accessi mercoledì al San Gerardo

In una settimana sono 123 i malati covid ricoverati negli ospedali di Monza e Brianza. Un dato in costante aggiornamento, in attesa pazienti covid in Pronto soccorso.

Il bollettino di venerdì 19 marzo rileva la presenza di 663 pazienti covid ricoverati; venerdì scorso erano 540. L’ospedale San Gerardo giovedì sera ha diramato un bollettino; nel nosocomio di via Pergolesi sono ricoverati 263 pazienti di cui 36 in terapia intensiva e 12 in sub intensiva. L’età media dei ricoverati è di 64 anni, mentre l’età media dei pazienti in terapia intensiva è di 62 anni. C’è stato un picco di accessi nella giornata di mercoledì: 33 i pazienti covid ricoverati. Rispetto alla prima e alla seconda ondata non si è fermato l’accesso al Pronto soccorso dei pazienti non contagiati.

Al Policlinico di Monza sono ricoverati 112 pazienti covid di cui 8 in terapia intensiva. All’Asst Brianza sono 288 e alle ore 12 erano 9 i pazienti positivi in Pronto soccorso in attesa di ricovero. All’ospedale di Vimercate sono ricoverati 169 pazienti di cui 12 in terapia intensiva e 38 con cpap; a Desio 74 di cui 6 in terapia intensiva e 13 con cpap, a Carate 45 di cui uno con cpap.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In una settimana oltre 120 pazienti covid in più negli ospedali di Monza e Brianza

MonzaToday è in caricamento