menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 401 ricoveri nella Asst di Monza: "Siamo ancora in grande emergenza"

Le parole del direttore generale Mario Alparone. Da lunedì saranno operativi nei reparti i medici e gli infermieri dell'Esercito

Saranno operativi da lunedì i medici e gli infermieri dell’Esercito Italiano che da mercoledì hanno preso servizio alla ASST Monza. Venerdì mattina si è tenuto un incontro con il Direttore Generale Mario Alparone e il direttore sanitario Laura Radice.

“Siamo tuttora in una situazione di grande emergenza perché il livello di pazienti Covid positivi ricoverati è elevatissimo, come i numeri ben rappresentano – spiega il Direttore Generale - e siamo molto lontani da una situazione di recupero della normalità. Basti pensare al fatto che in questo momento effettuiamo 3 sedute operatorie giornaliere rispetto alle 30 giornaliere che normalmente eroghiamo. Ringrazio quindi per aver accolto i nostri appelli sia in termini di trasferimenti di pazienti verso strutture meno sature, sia anche in termini di arrivo dell'esercito, e ribadisco quanto questi aiuti siano tuttora assolutamente opportuni per riportare l’ospedale in una condizione di normalità”.

Intanto sono 401 i pazienti covid ricoverati presso la Asst di Monza: 296 persone si trovano presso il San Gerardo di Monza di cui 43 in terapia intensiva e 105 presso l’ospedale di Desio con 11 ricoveri in terapia intensiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

  • social

    Bake Off Italia torna a Villa Borromeo ad Arcore

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento