Coronavirus

Gli ospedali si riempiono: oltre 100 pazienti in più in sette giorni a Monza e Brianza

I dati rispetto a lunedì scorso sono in aumento sia al Policlinico sia all'Asst Brianza. All'ospedale San Gerardo 242 pazienti covid di cui 32 in terapia intensiva

Come previsto la terza ondata sta raggiungendo il suo picco. E i numeri che ci arrivano dagli ospedali di Monza e Brianza attestano una situazione critica.

Il bollettino dei ricoveri dei pazienti covid negli ospedali di Monza e Brianza conferma un aumento rispetto a sette giorni fa. Al San Gerardo di Monza sono 242 i pazienti covid positivi (34 in più rispetto a giovedì) presenti di cui 32 ricoverati in terapia intensiva, al Policlinico di Monza sono ricoverati 92 pazienti di cui 8 in Terapia Intensiva (lunedì 8 marzo i pazienti erano 75 di cui sempre 8 in Terapia Intensiva). All’Asst Brianza ci sono 265 pazienti (una settimana fa erano 201) e alle 13 risultavano 20 pazienti contagiati in Pronto soccorso in attesa di ricovero. A Vimercate sono ricoverati 153 pazienti di cui 8 in Terapia Intensiva e 43 con cpap; A Desio sono 66 di cui 6 in Terapia Intensiva e 13 con cpap, a Carate 46 di cui 1 con cpap.

I sindaci continuano a chiedere alla popolazione di collaborare, mantenendo il distanziamento e rispettando le indicazioni. Uniche note positive arrivano dalle Rsa che, nella prima ondata, erano state pesantemente colpite da contagi e da decessi. Alla Rsa San Clemente di Villasanta che la scorsa primavera aveva contato decine di morti – come riferisce il sindaco Luca Ornago con un post sui social – non ci sono contagi. Il piano vaccinale sta funzionando.

Oltre 1.300 vaccini al giorno alla Asst di Monza

Sono oltre 1.300 le vaccinazioni erogate quotidianamente dalla Asst di Monza che ha superato le 470 dosi giornaliere prima programmate. Oltre 400 somministrazioni giornaliere adesso vengono erogate all’Ospedale vecchio e dedicate al personale scolastico. Attivi con dieci linee vaccinali su due siti 7 su 7. "Resta l’incertezza della disponibilità di vaccini, ma siamo certi che la “macchina  organizzativa” ormai stia dando ottimi risultati, anche a giudicare dagli apprezzamenti che  ogni giorno ci vengono recapitati dai cittadini che usufruiscono del servizio" fanno sapere dall'ospedale San Gerardo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ospedali si riempiono: oltre 100 pazienti in più in sette giorni a Monza e Brianza

MonzaToday è in caricamento