San Gerardo, pazienti in attesa di un letto che non c'è: 485 i ricoveri nella Asst di Monza

Il check point allestito in autodromo per i codici verdi ha contribuito ad alleggerire la pressione sui presidi ospedalieri ma è aumentato il numero degli accessi relativi ai casi più gravi in Pronto Soccorso. E i posti letto non ci sono

Sono 485 i pazienti covid positivi ricoverati tra l'ospedale San Gerardo e il presidio di Desio e la pressione sulle strutture sanitarie della Asst di Monza non si ferma. Se da un lato, con l'allestimento del nuovo check point in autodromo a Monza per il triage dei codici verdi sospetti covid, è diminuita la pressione sui pronto soccorso parallelamente è aumentato il numero di pazienti gravi che si presentano in ospedale. E che attendono in pronto soccorso un posto letto che al momento in ospedale non c'è.

A spiegarlo è una nota della Asst di Monza che fa il punto sulla situazione relativa all'emergenza sanitaria. "Ad oggi stazionano pazienti in Pronto Soccorso che non trovano ricovero per mancanza di posti letto" spiega la direzione. Dei 485 pazienti ricoverati 370 si trovano presso il San Gerardo di Monza di cui 35 in terapia intensiva; 115 presso l’ospedale di Desio di cui 11 in terapia intensiva. "Permane alta la carenza di personale assente per positività che non è compensata dalle rilevanti assunzioni effettuate dalla Direzione (60 in più delle cessazioni programmate e 111 per personale straordinario per fronteggiare l’emergenza Covid). Per questo è stata inviata da Regione al Ministero e alla Protezione civile la richiesta di rafforzamento predisposta dalla Direzione".

Intanto nella giornata di mercoledì i sindacati, Nursind compreso, avevano incontrato il prefetto di Monza e Brianza Patrizia Palmisani insieme al sindaco di Monza Dario Allevi e al direttore generale della Asst di Monza Mario Alparone per fare il punto sulla gestione dell'emergenza e sulla necessità di rafforzare l'organico o chiedere aiuti esterni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento