menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nella Rsa San Pietro è già tempo di secondi vaccini: "Finalmente la luce in fondo al tunnel"

Si concluderà il 4 febbraio il secondo ciclo di vaccini all'interno della rsa monzese. Una piccola speranza dopo mesi di trincea

Dal 2 al 4 febbraio, nella Rsa San Pietro di Monza (gestita dalla Cooperativa La Meridiana) saranno distribuite 200 dosi di vaccino.

Per gli ospiti, gli operatori sanitari e tutto il personale che nella struttura opera si tratta della tanto attesa seconda dose. Quella che, finalmente, garantirà la copertura dal Covid-19.

"Il vaccino è per noi una prima luce in fondo al tunnel. Abbiamo attraversato una fase durissima, di grande impegno. Siamo ancora in emergenza e lavoriamo in trincea per assicurare agli anziani e alle loro famiglie tutto l’affetto, la protezione e la sicurezza per giungere serenamente alla fine di questo tunnel" ha spiegato Roberto Mauri, direttore della Cooperativa La Meridiana.

Nel corso dei suoi vent'anni di storia, 1337 anziani hanno vissuto nell’edificio storico di via Cesare Battisti. Anziani che, insieme ai medici, agli operatori sanitari e ai familiari, hanno scritto la storia di vicende umane che per sempre lasceranno il segno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento