Docente positivo al coronavirus: cinque classi chiuse alla Giussani di Baruccana

Le scuole medie Don Aurelio Giussani di Baruccana "chiudono" cinque classi: lezioni a distanza fino a venerdì 23 ottobre

Cinque classi delle scuole medie Don Aurelio Giussani di Baruccana faranno le loro lezioni da casa, utilizzando lo strumento della didattica a distanza: questa la decisione presa dopo il riscontro di un caso di positività tra il corpo docente.

Fino a venerdì 23 ottobre, i ragazzi delle classi in cui il docente insegna effettueranno videolezioni, secondo il calendario comunicato dalla scuola alle famiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sia gli studenti delle cinque classi che i loro familiari non sono stati sottoposti per il momento ad alcun provvedimento di quarantena da parte dell’Agenzia di Tutela della Salute della Brianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento