menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto repertorio

Foto repertorio

Cogliate, arrestato spacciatore: perquisizione in casa con l'autoscala dei vigili del fuoco

L'uomo è stato sorpreso con 16 grammi di cocaina e 310 euro a ridosso del Parco delle Groane. In casa altri 2mila euro ritenuti provento dell'attività illecita

Quando ha visto i carabinieri ha cercato di gettare via la droga che aveva con sè e che stava cercando di vendere ai clienti in un'are verde del Parco delle Groane al confine del comune di Cogliate. Nell'involucro i militari della tenenza di Cesano Maderno hanno trovato 16 grammi di cocaina già suddivisa in dosi. Addosso all'uomo, 37 anni, cittadino marocchino, sono stati trovati anche 310 euro in contanti.

I militari hanno proseguito gli accertamenti a casa del pusher ma l'uomo, credendo di eludere i controlli, ha condotto i carabinieri a casa di un'amica dove non è stato riscontrato nulla di sospetto. Grazie a un video rintracciato sullo smartphone del 37enne però è stata individuata la vera abitazione dell'uomo, sempre nel comune di Cogliate.

Così per accedere all'appartamento situato al quarto piano di uno stabile sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco con un'autoscala. All'interno dell'abitazione, dietro un mobile, sono stati trovati duemilatrecentotrenta euro ritenuti provento dell'attività di spaccio. Per il 37enne è scattato l'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

  • social

    Bake Off Italia torna a Villa Borromeo ad Arcore

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento