Coronavirus

Bonus da 600 euro a tutti i dipendenti: Synlab premia l'impegno durante la pandemia

"Vogliamo premiare il grande impegno dei nostri collaboratori, che hanno assicurato con coraggio la continuità nell'erogazione di servizi al paziente di diagnostica Covid e non solo" ha spiegato l’amministratore delegato del Gruppo Synlab in Italia

Il prossimo aprile, i dipendenti di Synlab riceveranno un bonus da 600 euro ciascuno. Il gruppo di diagnostica medica, il più importante in Europa, ha deciso di premiare l'impegno messo in atto durante la pandemia.

"È stato un periodo molto complicato che siamo riusciti a superare solo con il contributo e la disponibilità di tutti i nostri dipendenti nei confronti dell’azienda" ha commentato l’amministratore delegato del Gruppo Synlab in Italia, Giovanni Gianolli.

Nella seconda parte del 2020, Synlab ha investito oltre cinque milioni di euro in nuovi impianti e tecnologie, e ha assunto 200 dipendenti e professionisti sanitari per espandere la capacità produttiva, l’apertura di nuove sedi e l’acquisizione di realtà significative che sono entrate a far parte del Gruppo.

“Le misure restrittive a tutela della nostra salute hanno rappresentato uno stress eccezionale, sia dal punto di vista emotivo che organizzativo. Con questo importante gesto vogliamo premiare il grande impegno dei nostri collaboratori che hanno assicurato con coraggio la continuità nell'erogazione di servizi al paziente di diagnostica Covid e non solo" ha concluso Gianolli.

L'operazione ha un valore totale di quattro milioni di euro. In provincia di Monza, Synlab è presente ad Agrate Brianza, Biassono, Brugherio, Burago Molgora, Cesano Maderno, Desio, Lentate sul Seveso, Lissone, Monza, Seregno, Usmate e Villasanta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus da 600 euro a tutti i dipendenti: Synlab premia l'impegno durante la pandemia

MonzaToday è in caricamento