menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vedano al Lambro, c'è il primo caso di contagio anche nel comune brianzolo

A darne notizia è stato il sindaco Renato Meregalli

Anche a Vedano al Lambro si registra un primo caso di contagio di coronavirus. A comunicare la notizia relativa alla positività al tampone del Covid-19 di un residente è stato il sindaco Renato Meregalli nella mattinata di venerdì.

"Apprendo dall’autorità sanitaria territoriale ATS che anche un vedanese è risultato positivo al virus COVID-19. Il nostro concittadino è ricoverato presso l’ospedale di Monza. ATS ha già messo in atto tutte le procedure di sorveglianza precauzionali per le persone che sono state a stretto contatto con lui.
Come gli esperti ci spiegano e come il referente di ATS in contatto con me ha tenuto a ribadire, questo fatto non deve costituire ragione di allarme: dobbiamo continuare, come fatto finora, ad attenerci alle misure igienico-sanitarie prescritte dal Ministero della Salute, con particolare attenzione al frequente lavaggio delle mani e a evitare il contatto ravvicinato" ha spiegato il sindaco attraverso i canali ufficiali dell'ente.

Una raccomandazione particolare è stata indirizzata agli anziani e a quei cittadini che hanno più di 65 anni, invitandoli a uscire di casa solo in caso di stretta necessità. 

I casi di contagio di coronavirus in Brianza nella serata di giovedì risultavano 19 e i sindaci di Cornate d'Adda, Villasanta, Varedo e Usmate Velate nella giornata del 5 marzo hanno informato i propri concittadini circa la conferma di casi di contagi nelle proprie cittadine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento