rotate-mobile
Domenica, 3 Dicembre 2023
Attualità

Dalla Regione 208 milioni di euro in più per le case e gli ospedali di comunità

L'annuncio della vicepresidente Letizia Moratti

Ieri l'inaugurazione in Brianza della casa e degli ospedali di comunità a Giussano e a Vimercate. Oggi l'annuncio del Pirellone di nuovi investimenti su questi progetti innovativi introdotti dalla riforma sanitaria regionale. La Giunta regionale, su spinta della vicepresidente Letizia Moratti, ha messo a disposizione del Sistema sanitario regionale un ulteriore finanziamento di 208 milioni di euro per gli interventi previsti nel Piano nazionale di ripresa e di resilienza (Pnrr) nel capitolo 'Reti di prossimità, strutture intermedie e telemedicina per l'assistenza sanitaria territoriale'.

I 208 milioni della Regione vanno dunque a incrementare il finanziamento di 455 milioni assegnato a Palazzo Lombardia dal Ministero della Salute sugli interventi per la ripartizione dei fondi Pnrr (Piano nazionale di ripresa e di resilienza). "In questo modo - spiega la vicepresidente Letizia Moratti - intendiamo rafforzare le prestazioni erogate sul territorio grazie al potenziamento e alla creazione di strutture e presidi territoriali come le case e gli ospedali della comunità. Ribadisco, ancora una volta, che il rafforzamento dell'assistenza domiciliare, lo sviluppo della telemedicina e una più efficace integrazione con tutti i servizi socio-sanitari sono alla base della nostra azione politica".

Sempre in tema di assistenza domiciliare, è di oggi la notizia che l'ospedale San Gerardo di Monza è la prima Asst in Italia ad avere ottenuto il ceritificato di qualità per i suoi infermieri di famiglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione 208 milioni di euro in più per le case e gli ospedali di comunità

MonzaToday è in caricamento