menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Fontana: "Da giovedì 18 scatterà la vaccinazione degli ultra 80enni"

Il fatto è stato annunciato dal governatore della Lombardia nella giornata di mercoledì 10 febbraio

Le vaccinazioni anticovid degli anziani over 80 scatteranno giovedì 18 febbraio. Lo ha annunciato il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, in apertura della conferenza stampa per la presentazione della nuova TAC dell’ospedale di Circolo di Varese. "Sui piani vaccinali andiamo avanti bene — ha detto Fontana — ma aspettiamo i vaccini perché c’è carenza di dosi e ci stiamo informando se sia possibile recuperarle altrove ma da parte nostra il piano è pronto: gli over 80 iniziano il 18 febbraio ed entro breve arriveranno tutte le comunicazioni di servizio".

"Questa – ha proseguito il governatore – è l’opportunità per dimostrare efficienza e che possiamo uscire dalla pandemia. Dobbiamo essere rapidi ed efficienti perché siamo molto preoccupati per le varianti del virus, lo vediamo cosa sta accadendo in Umbria per cui dobbiamo correre e coprirci per virus principale".

Come prenotare il vaccino anticovid

Nel pomeriggio di mercoledì la Regione ha reso noto come prenotare il vaccino anticovd per gli over80 a partire da lunedì 15 febbraio.

Per prenotare il "farmaco" gli anziani devono comunicare la loro scelta al medico di famiglia o in farmacia e fornire il numero della tessera sanitaria, un numero di cellulare o telefono fisso. In alternativa possono registrarsi su questa piattaforma (al momento il sito non è online, probabilmente lo sarà nei prossimi giorni).

Successivamente gli anziani riceveranno o tramite sms o tramite una telefonata l'appuntamento per la somministrazione del farmaco. La Regione, inoltre, ha attivato un numero verde gratuito: 800.89.45.45; gli operatori risponderanno a partire dalle 13 di sabato 13 febbraio.

Come procede la campagna vaccinale anticovid: gli ultimi dati

Prosegue la campagna vaccinale anticovid della Lombardia. In totale sono state iniettate 451.483 dosi (su 474870 disponibili, il rapporto è del 95.08 %), stando a quanto è possibile verificare sul sito apposito creato dal ministero della Salute (dati aggiornati alle 7:30 di mercoledì 10 febbraio).

Tra i vaccinati 304.733 sono donne e 146.750 uomini. La fascia d'età maggiormente coperta è quella tra i 50 e i 59 anni, con 125.007 'pazienti' sul totale. Seguono le fasce tra i 40-49 (91.010), 30-39 (69.553) e 60-69 (59.908).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento