Ville aperte in Brianza, già 3mila prenotazioni: si preannuncia edizione da record

Secondo i dati forniti dalla provincia sono 1200 in più dello scorso anno

La Villa Reale di Monza

Sono già 3000 le prenotazioni arrivate a pochi giorni dall’apertura della 17esima edizione di “Ville Aperte in Brianza”: 1200 in più dello scorso anno.

Ville Aperte: cosa vedere, la guida

La manifestazione, che propone visite guidate alla riscoperta del sorprendente patrimonio culturale della Brianza, presenta una edizione ricca di novità, progetti speciali ed itinerari tematici con focus su “Leonardo, l’acqua e la Brianza” per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

Per il fine settimana del 14 e 15 settembre sono previste quarantatré aperture, i tre itinerari i quattro progetti speciali, che hanno come protagonisti siti pubblici e privati. Visitabili ville, palazzi, parchi e giardini, chiese e musei distribuiti nei territori monzesi, comaschi e lecchesi, unitamente a quelli del nord di Milano e per il secondo anno consecutivo della provincia di Varese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai soldi della 'Ndrangheta alla fortuna dei ristoranti: sequestrati "giro-pizza" e 9 arresti

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Lite e botte in strada tra due donne a Concorezzo: ragazza finisce in ospedale

  • I soldi della 'Ndrangheta per aprire ristoranti: sequestro da 10 milioni, 9 persone in manette

  • Vimercate, sette ragazzini soccorsi da ambulanza a scuola per uno "strano" prurito

  • Sequestrata una villa da 800mila euro a Correzzana dalla Guardia di Finanza

Torna su
MonzaToday è in caricamento