rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità Desio

Il Comune brianzolo che raccoglie farmaci per l'Ucraina

L'iniziativa dell'amministrazione di Desio

In questo momento in Ucraina manca tutto: cibo, vestiti, e soprattutto farmaci. Da qui l'intenzione di raccogliere medicine da portare nel Paese martoriato dalla guerra. Questa la scelta del comune di Desio che appoggia e patrocina l'iniziativa promossa dall'associazione "Regala un sorriso".

"Come amministrazione comunale - spiega il sindaco Simone Gargiulo - ci stiamo coordinando con Croce Rossa, le associazioni del territorio, le istituzioni e i servizi per mettere a punto un piano d’azione comune, per far fronte sia agli aiuti umanitari da inviare alla popolazione Ucraina che a predisporre la giusta accoglienza per i le persone che stanno già arrivando nel nostro Paese, in genere donne e bambini. Ringrazio di cuore tutti i cittadini che si stanno mobilitando in queste ore per aiutare il popolo ucraino e sono davvero tantissimi. Ancora una volta Desio dimostra di avere un grande cuore". 

Da qui la decisione di sostenere il progetto dell'associazione "Regala un sorriso". Servono analgesici, antidolorifici e cerotti che si possono acquistare nelle farmacie aderenti al progetto. Per conoscere quali sono telefonare al numero 339.1435290, oppure consultare la pagina Facebook dell'associazione Regala un sorriso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune brianzolo che raccoglie farmaci per l'Ucraina

MonzaToday è in caricamento