rotate-mobile
Attualità

La Brianza dal cuore buono: nasce il Fondo Emergenza Ucraina MB

Un fondo per sostenere le spese e le esigenze dell'accoglienza diffusa di chi scappa dalla guerra

La Brianza non si ferma. La macchina della solidarietà messa in campo dalle associazioni e dai semplici cittadini ha dato risultati straordinari. Raccolte di cibo, vestiti, medicine partiti con destinazione Ucraina non si fermano. 

Adesso anche la Fondazione della Comunità di Monza e Brianza scende in campo e istituisce il Fondo Emergenza Ucraina Monza e Brianza. A poche ore dall'apertura dell'iniziativa sono già stati raccolti oltre 10mila euro. I fondi verranno utilizzati per progetti di accoglienza diffusa e comunitaria nel territorio brianzolo. Grazie alle donazioni raccolte e messe a disposizione dal fondo, sarà possibile intervenire nel sostegno e nella gestione delle diverse esigenze, mano a mano che si presenteranno: per offrire una risposta strutturata ed efficace sarà fondamentale lavorare in sinergia con le organizzazioni e con gli enti in prima linea nel coordinamento e nell’organizzazione dell’accoglienza.

“Siamo consapevoli che a queste prime, drammatiche settimane di guerra, in cui è necessario agire con rapidità e prontezza per mettere in salvo migliaia di civili in fuga, faranno seguito mesi in cui i flussi migratori continueranno a spingersi in Occidente, in Europa, in Italia - commenta Giuseppe Fontana, presidente della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza -. Ognuno di noi è chiamato a fare la propria parte, per consentire alla popolazione ucraina di superare in sicurezza questo terribile periodo di emergenza. Per aiutare la popolazione ucraina a costruire un nuovo futuro". 

È possibile sostenere il Fondo Emergenza Ucraina Mb con una donazione online a questo link, oppure con un bonifico intestato a Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, Iban: IT03 Q05034 20408 000000029299, Causale: Fondo Emergenza Ucraina Mb

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Brianza dal cuore buono: nasce il Fondo Emergenza Ucraina MB

MonzaToday è in caricamento