Attualità

Oltre 3mila visitatori in due giorni: successo per le giornate del Fai a Monza e in Brianza

Nell'iniziativa sono stati coinvolti oltre cento volontari del Fai

Grande successo a Monza e in Brianza per le Giornate del Fai d'autunno. Nelle giornata di sabato 13 e domencia 14 ottobre oltre 3.200 hanno visitato gli i due itinerari proposti dai volontari: uno incentrato sull’architettura e il design e uno sull’acqua. 

"Coinvolti 100 volontari per l’accoglienza e le visite culturali ai 5 Beni, per un numero complessivo di 3.200 visitatori, non solo famiglie, ma giovani, bambini e adulti amanti di arte, architettura, design, tecnologia, natura declinate nelle proposte di apertura del Fai — dichiara Elena Colombo, Capo Delegazione Fai Monza —. Un weekend e un’occasione per soffermare lo sguardo, spesso distratto, su Beni del nostro territorio raccontati dai nostri volontari, giovani soprattutto".

La più visitata, con 1.100 presenze, è stata Villa Borsani, gioiello disegnato  dall’architetto Osvaldo Borsani a Varedo, luogo del dialogo fra Osvaldo Borsani e i suoi "collaboratori eccellenti": Gio Ponti, Arnaldo e Giò Pomodoro, Ugo Mulas, Roberto Crippa, Aligi Sassu, Fausto Melotti, Agenore Fabbri e Lucio Fontana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 3mila visitatori in due giorni: successo per le giornate del Fai a Monza e in Brianza

MonzaToday è in caricamento