Guasti alla linea elettrica in stazione a Milano, disagi per 13 linee: caos anche in Brianza

A partire dalle 5.30 difficoltà lungo le linee Milano-Como-Monza-Chiasso, Seregno-Albairate, Bergamo via Carnate e Como

Immagine di repertorio

Due guasti e una mattinata di ritardi e disagi a catena per i pendolari. Mattinata di passione martedì 24 dicembre anche per i viaggiatori monzesi e brianzoli che hanno aspettato il treno per raggiungere il posto di lavoro o per spostarsi.

A partire dalle 5.30 - come infoma una nota di Trenord - "la circolazione ferroviaria di alcune direttrici è risultata difficoltosa per via di due importanti guasti che si sono verificati all'interno dei nodi ferroviari di Milano".

"Nella stazione di Milano Porta Garibaldi inizialmente si è verificata la mancanza di tensione della linea elettrica di Rfi a cui è seguito, come conseguenza, un guasto agli apparati elettrici del treno 24906. Mentre i tecnici erano ancora impegnati nella soluzione di entrambi i guasti, il treno 2162, per cause ancora da accertare, ha agganciato i cavi elettrici in maniera anomala".

L'accaduto ha causato il blocco di tredici linee ferroviarie per buona parte dei treni circolanti all'interno del nodo ferroviario di Milano tra cui anche la Chiasso-Como-Seregno-Milano, la Saronno-Seregno-Albairate, la linea Lecco-Molteno-Monza-Milano e la Bergamo-Milano via Carnate.

Degli 800 treni circolati fino al termine dell’intervento dei tecnici del gestore dell'infrastruttura, oltre 200 hanno viaggiato in ritardo - 21 con oltre 60 minuti - 70 corse sono state soppresse totalmente e 83 parzialmente. Per le ripercussioni del guasto saranno possibili ulteriori disagi anche nel pomeriggio sulle linee interessate.

Trenord ha provveduto a riorganizzare l’offerta commerciale sulle linee interessate dal guasto, disponendo fermate straordinarie a Milano Greco Pirelli e Sesto San Giovanni per le corse dirette a Milano Centrale. I provvedimenti sono stati comunicati in tempo reale sul sito trenord.it e sull’App Trenord; è stata potenziata l’assistenza ai viaggiatori nelle stazioni di Milano Porta Garibaldi e Milano Centrale.

Per spostarsi attraverso la città di Milano i viaggiatori hanno utilizzato il Passante ferroviario, regolarmente funzionante. Non sono state coinvolte le linee che raggiungono la stazione di Milano Cadorna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • Coronavirus, a Monza e Brianza 2.462 casi di Covid-19: 100 in più in un giorno

  • Negli ospedali lombardi oggi più dimessi che ricoverati: in Brianza 90 nuovi casi

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

  • Monza, fingono di fare la spesa insieme per vedersi: scatta la maxi multa

Torna su
MonzaToday è in caricamento