Seregno, il comune assume due imbianchini per tinteggiare le aule delle scuole

Il sindaco: "Un progetto con due obiettivi: migliorare le scuole e dare lavoro a chi non lo ha"

Nuove pareti alle scuole "Stoppani". Sono iniziati mercoledì scorso (1 agosto) i lavori per imbiancare tutte le pareti elementari di via Stoppani, un edificio costruito agli inizi degli anni Sessanta. Gli operai sono al lavoro per imbiancare le tredici aule della scuola che ospita 290 bambini suddivisi in tredici classi.

"Era urgente intervenire sulle scuole “Stoppani” – precisa il sindaco Alberto Rossi – perché si era creata una situazione di disagio per insegnanti e studenti. Rispetto al progetto iniziale di imbiancare gli spazi del palazzo comunale di via Umberto, ho voluto dare priorità alle scuole. Un investimento per rispondere alle richieste delle delle famiglie, dei docenti e degli operatori della scuola e, naturalmente, degli studenti. Perché siamo convinti che le risorse debbano essere reinvestite sul territorio. A cominciare delle scuole, il luogo a cui i genitori affidano per molte ore del giorno i loro figli".

I due imbianchini al lavoro alle Stoppani sono stati assunti a tempo determinato, cinque mesi, direttamente dal Comune di Seregno. "Abbiamo fatto questa scelta, invece di affidare i lavori a una ditta, spiega il sindaco, perché crediamo che il Comune abbia anche un ruolo “sociale”. In questo caso dare lavoro, seppure temporaneo, a chi un lavoro lo ha perso o fa fatica a trovarlo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entro la prossima settimana l’ufficio tecnico concluderà la verifica su tutte le scuole per definire le priorità sulle quali intervenire dopo le "Stoppani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Mascherine obbligatorie in Lombardia fino al 14 luglio: "Fa caldo, ma la indosso anche io"

Torna su
MonzaToday è in caricamento