rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Mobilità

"La metrotranvia Milano-Desio-Seregno si farà, malgrado la miopia di Sala"

Lo annuncia il consigliere regionale della Lega Andrea Monti

“La bella notizia è che la metrotranvia che collegherà Milano Parco Nord con Desio e Seregno si farà, grazie all’intervento del Governo che coprirà gli extra costi”. Ad annunciarlo è il consigliere regionale e vice capogruppo Lega Andrea Monti, commentando quanto sta emergendo dalle riunioni preparatorie del Cipess, il Comitato intergovernativo di programmazione economica e sviluppo sostenibile. 

“Regione Lombardia e tutti gli enti coinvolti dal percorso della metrotranvia - prosegue Monti - stanno facendo la loro parte coprendo le rispettive quote e una serie di ulteriori costi aggiuntivi. E proprio su queste ulteriori somme che i 6 milioni di euro a carico del comune di Milano saranno, infatti, molto probabilmente coperti utilizzando una parte delle risorse assegnate per gli imprevisti inserite nel quadro economico generale dell’opera, a causa della non disponibilità del capoluogo meneghino a farvi fronte".

"Tutti eccetto Milano - conclude -. Quindi, ancora una volta grazie all’atteggiamento miope del suo sindaco, si dimostra assente e non collaborativa.
Quello che stupisce, però, è la chiara mancanza di responsabilità da parte del sindaco Sala, che oltretutto è anche presidente della Città Metropolitana. Sala dovrebbe comprendere che, se pur l’infrastruttura non attraversa la città, non significa che per i milanesi non sia ugualmente utile e indispensabile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La metrotranvia Milano-Desio-Seregno si farà, malgrado la miopia di Sala"

MonzaToday è in caricamento