Seregno dona un monumento ai suoi vigili del fuoco, per gli oltre 100 anni d'operato

Realizzata da Giovanni Graziano e donata dai suoi eredi al comune di Seregno, l'opera è stata destinata ai vigili del fuoco

Un monumento simbolico, per ringraziare i vigili del fuoco che - da oltre 100 anni - prestano la loro opera in città: è il dono che Seregno ha fatto ai suoi pompieri.

L'opera è stata realizzata da Giovanni Graziano tra il 2014 e il 2015. Sono stati gli eredi dell'artista, oggi scomparso, a scegliere di donarla al comune di Seregno (che l'ha poi destinata al corpo dei vigili del fuoco).

La posa è avvenuta domenica 11 ottobre alle 10.30 nella sede di via Ballerini. All'inaugurazione erano presenti sia i vigili del fuoco effettivi che quelli volontari, il sindaco di Seregno Alberto Rossi, l'assessore Borgonovo, il comandante dei vigili del fuoco Claudio Giacalone, i rappresentanti delle forze dell'ordine, i rappresentanti dell'Associazione nazionale dei vigili del fuoco e la vedova di Graziano.

Un momento di gioia, e un pensiero speciale, per lavoratori e volontari a cui la città ha voluto dire grazie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento