Monza si trasforma in una galleria d'arte sotto le stelle: ecco Mad

Il progetto punta ad arricchire la città di installazioni e opere d'arte. Ecco cosa succederà

Una delle installazioni

Trasformare Monza in una galleria d'arte sotto le stelle. È questo l'obiettivo di Mad, Monza Arte Diffusa: progetto culturale che vuole portare sculture e installazioni fuori dalle gallerie private, dagli spazi espositivi e dai musei, per tornare a vivere una dimensione "ambientale" nei nuoighi della città. L'idea è firmata Leo Galleries e dal critico/curatore d'arte Matteo Galbiati.

A partire da oggi, lunedì 15 giugno, e con un calendario fluido, le diverse opere inizieranno a popolare la città all'insegna di una mostra viva, in continuo divenire e trasformazione. "Mad vuole far incontrare le opere con la gente in spazi non convenzionali e stimolare quel dialogo e confronto culturale che di norma restano circoscritti a pochi ed elitari ambienti, molto spesso impermeabili e insensibili alla voce critica della 'massa'", si legge in un comunicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’arte è un volano dirompente, capace di trasformare e modificare la nostra percezione dello spazio — ha dichiarato il sindaco Dario Allevi —. Questa è la filosofia di Monza @arte diffusa che abbandona le gallerie, gli spazi espositivi e i musei. Le strade e piazze della città, i luoghi in cui ogni giorno le persone si incontrano, diventano così un museo a cielo aperto. E, soprattutto, si trasformano negli hub della connessione tra arte, in particolare sculture e installazioni, e persone. Un rapporto che fa bene alla testa e, soprattutto, all’anima". 


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento