rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Scatole di Natale 2021: i punti di raccolta a Monza e Brianza

Anche questo Natale un piccolo dono per chi sta affrontando un momento di difficoltà

L'anno scorso avevano riscosso un grandissimo successo: l'idea, partita da Milano, aveva raggiunto ben presto anche Monza e la Brianza con una gara di solidarietà fatta di un gesto semplice e alla portata di tutti. Oltre 5mila le scatole che nel Natale 2020 nel erano state raccolte e consegnate, nel capoluogo brianzolo, alle persone che, per motivi diversi, stavano attraversando un momento di difficoltà.

Chi sono i destinatari

L'iniziativa viene ripetuta anche quest'anno e Monza e i comuni limitrofi hanno subito risposto all'appello. In ogni scatola, che naturalmente deve essere confezionata come un ogni regalo merita, può essere indirizzata a un uomo, a una donna, a un bebè (da 0 a 3 anni), a un bambino/a (da 3 a 12 anni); a un adolescente (dai 12 anni in su), o a una personza senza fissa dimora. 

Che cosa mettere nelle scatole di Natale

In ogni scatola, dove naturalmente non deve mancare il bigliettino, bisogna inserite un passatempo (quaderno, matite colorate, pennarelli, un libro, giornali di enigmistica, un giochino piccolo: naturalmente non oggetti usati o scatole aperte); qualcosa di caldo (guanti, sciarpe, cappellino di lana, calze calde; per i bambini felpe e tutine il tutto naturalmente nuovo, o usato ma buono stato, assolutamente non vanno inseriti capi infeltriti); un prodotto di bellezza (spazzolino, dentrificio, crema, bagnoschiuma, shampoo, profumo tutto naturalmente nuovo e non i campioncini); qualcosa di goloso (caramelle, cioccolattini, biscotti; non prodotti aperti, o scaduti, o liofilizzati, o da cucinare). 

Scatole speciali per i senzatetto

Una particolare attenzione per chi decide di preparare le scatole per un senzatetto: ben vengano anche giubbotti, maglioni, plaid e coperte (in caso di capi di abbigliamento indicare sulla scatola la taglia); prodotti per l'igiene personale (per gli uomini: rasoio, schiuma da barba, sapone, shampoo, deodorante, dentifricio e spazzolino; per le donne anche gli assorbenti intimi). Niente doni passatempo ma ben accetti abbigliamento intimo (mutande, reggiseno, canottiere, calze indicando sulla scatola la taglia). 

I referenti di Monza e Brianza

Il referente di Monza è Ivana (email dankos@libero.it); di Barlassina Simona (simona.gennaccari@libero.it); di Briosco Veronica (veronica.sangalli@live.it); a Ceriano Laghetto Paola (paola.dragone@virgilio.it); a Desio Laura (lauratomasi1207@gmail.com); a Lazzate Barbara (barbaratomaselli800@gmail.com); a Lissone Ilaria (ilaria.forello@gmail.com); a Verano Brianza Roberta (delpy03@yahoo.it); a Villasanta presso il negozio I love Shopping (rosella.cant@yahoo.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatole di Natale 2021: i punti di raccolta a Monza e Brianza

MonzaToday è in caricamento