rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Attualità Desio

Niccolò, a 3 anni va dal sindaco: "Sistemi le buche sul marciapiedi dove vado in moto?"

A ricevimento in ufficio un piccolo "cittadino" con una richiesta speciale

Un ricevimento insolito. Con un "cittadino" speciale. Nei giorni scorsi a Desio, in municipio, nell'ufficio del sindaco si è presentato il piccolo Niccolò. Tre anni, occhioni curiosi e un sorriso dolcissimo. E al primo cittadino Simone Gargiulo ha presentato una richiesta importante: sistemare le buche sul marciapiedi davanti alla sua casa così da poter andare a spasso con la sua motoretta senza paura di cadere o ribaltarsi.

Un problema che il sindaco ha preso a cuore, impegnandosi per mantenere la promessa.

"Oggi in ufficio è venuto a trovarmi Niccolò, bimbo di 3 anni con le idee molto chiare. Mi ha chiesto di sistemare alcuni buchi sul marciapiede dove gira con la sua motoretta. Come si fa a dirgli di no?" ha commentato a corredo della fotografia che lo immortala con il piccolo desiano, postata sui social. "La città è grande, ma siamo al lavoro e sicuri in questi anni di poter sistemare la maggior parte delle criticità che quotidianamente ci vengono segnalate, soprattutto per i più piccoli come lui, che sono il futuro della nostra Desio".

Niccolò da tempo voleva conoscere il sindaco. E l'altro giorno, dopo aver fissato un incontro, si è trovato faccia a faccia con il primo cittadino. E mentre in tanti in questi giorni di fine agosto sono in ferie, il piccolo cittadino ha pensato come rendere più bella e vivibile la sua città, per grandi e piccini. "I bambini rendono sempre tutto più sereno, ma è stato anche un momento di riflessione perché spesso pensiamo che i bambini così piccoli non abbiano esigenze da adulti e invece sono attenti e sono capaci di esternare le loro esigenze, spesso in modo molto più educato e sensato dei grandi" ha spiegato Gargiulo a MonzaToday

FOTO - Il piccolo Niccolò insieme al sindaco di Desio Simone Gargiulo

300166489_367171735614175_7739847532155931327_n-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niccolò, a 3 anni va dal sindaco: "Sistemi le buche sul marciapiedi dove vado in moto?"

MonzaToday è in caricamento