menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verrà potenziato l'acquedotto di Brugherio: ecco il nuovo cantiere di Brianzacque

La struttura verrà potenziata con un nuovo pozzo per l'acqua potabile: i dettagli

Sarà più potente l'acquedotto di Brugherio. Nei prossimi giorni verrà ultimato, infatti il puzzo di via Comolli (frazione San Damiano). Il cantiere inizierà a metà marzo e terminerà intorno a settembre, come comunicato da Brianzacque.

Trivellata negli anni scorsi dal precedente gestore del sevizio idrico comunale, ora, la struttura di emungimento delle acque, verrà ultimata con l’obiettivo di potenziare le fonti di approvvigionamento idrico nel comune. In sintesi, l’intervento riguarda la realizzazione delle opere della camera avampozzo e di tutti i collegamenti idraulici ed elettrici necessari per consentire la messa in esercizio del pozzo. BrianzAcque, inoltre, provvederà inoltre alla sistemazione esterna dell’area con la piantumazione di una siepe e di essenze arboree.

Il prelievo di acqua dalla falda sarà garantito da una pompa capace di emungere una portata di 20 litri al secondo.

Il costo dei lavori è di quasi 390 mila euro. Con l’entrata in funzione del nuovo pozzo di via Comolli, a Brugherio, i pozzi in attività saliranno a 10, "un numero più che sufficiente per soddisfare il fabbisogno di risorsa idrica della comunità locale", precisano dalla società.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento