rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Questura

La questura di Monza ha un nuovo commissario capo

Il dottor Alessandro Barone, funzionario della polizia di Stato, arriva a Monza da Vercelli

In questura ha preso servizio un nuovo commissario capo. Il nuovo funzionario, il dottor Alessandro Barone, è stato accolto nella mattinata di lunedì 5 settembre  dal questore di Monza e della Brianza, Marco Odorisio: assumerà l’incarico di funzionario addetto della Divisione Investigazioni Generali Operazione Speciali (D.I.G.O.S.), nonché di dirigente dell’ufficio del Personale.

La carriera

E’ entrato in Polizia con la qualifica di agente nel 1997, prestando servizio presso il 3° Reparto Mobile di Milano. Successivamente ha ricoperto diversi incarichi presso la questura di Milano tra cui U.P.G.S.P. e DIGOS, per poi transitare, tra 2013 e il 2015, nel ruolo dei Sovrintendenti, svolgendo l’incarico di responsabile della sezione amministrativa e immigrazione del Commissariato di Villa San Giovanni di Milano e di Ufficiale di Polizia Giudiziaria presso la Direzione Distrettuale Antimafia – Procura della Repubblica di Milano.

Nel 2012, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca e, nel 2014, il diploma di Specializzazione in Professioni Forensi conseguito presso l’Università degli Studi di Milano. Nel 2015 ha superato il concorso per l’accesso alla qualifica di Commissario e, dopo il corso biennale propedeutico all’immissione nel ruolo dei Funzionari della Polizia di Stato, è stato assegnato alla Questura di Lodi prima e poi di Vercelli, dove, negli anni, è stato Dirigente della Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione (P.A.S.I.), della Divisione Investigazioni Generali Operazione Speciali (D.I.G.O.S.)., nonché Capo di Gabinetto e Dirigente a scavalco dell’Ufficio del Personale.

Negli anni, inoltre, il dottor Barone ha frequentato molteplici corsi in materie giuridiche (in tema, tra l’altro, di processo amministrativo, uso degli strumenti informatici nelle investigazioni penali), partecipando a corsi in comunicazione e public speaking. A questi si aggiunge il recente corso in tema di coordinamento interforze e cooperazione internazionale frequentato, lo scorso luglio, presso la Scuola Superiore di Polizia. Il questore Marco Odorisio ha rivolto al nuovo dirigente i migliori auguri di buon lavoro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La questura di Monza ha un nuovo commissario capo

MonzaToday è in caricamento