rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
polemica

Ecco perché c'è un campo da padel nel parco (ma non resterà per sempre)

Quella struttura allestita pochi giorni fa non è passata inosservata e aveva subito sollevato perplessità e polemiche

Il campo da padel nel Parco di Monza non rimarrà per sempre. La struttura, allestita nel prato del Roccolo, non sarà permanente ma giusto il tempo dei grandi eventi organizzati per il centenario del Gran Premio di Monza. Monzatoday nei giorni scorsi aveva raccolto la segnalazione di un lettore che sui social denunciava la presenza della struttura nel cuore del polmone verde monzese. Dopo due giorni è stato svelato il mistero: tutto in regola, il campo da padel è solo una delle tante attrazioni che verranno allestite in occasione del Gp di settembre. Poi, terminato il Gran Premio del centenario, verrà smantellato.

La struttura - ampia circa 40 metri quadrati - è una delle numerose attrazioni organizzate in occasione del weekend motoristico. Gli appassionati potranno cimentarsi in partite, e per chi è alle prime armi ci sono istruttori qualificati che insegneranno le regole basilari di uno sport che, anche in Brianza, sta spopolando. 

Inserito nell'area di 40 mila metri quadrati all'interno del circuito - nell'area compresa tra l’anello di Alta Velocità e il rettilineo che segue la curva Ascari. - oltre al campo da padel ospiterà più di trenta stand e un ampio palco dove suoneranno dj di fama internazionale, si esibiranno atleti e verranno intervistati personaggi di spicco del motorsport internazionale. Al centro del prato, si alzerà la grande ruota panoramica da cui si potrà godere di una eccezionale e insolita vista sul circuito, da 32 metri di altezza. Sarà presente anche una mongolfiera targata Regione Lombardia. I fan potranno inoltre cimentarsi tutto il giorno durante il weekend con molti giochi di abilità tra cui la pit stop challenge, in cui è possibile simulare un cambio gomme di una monoposto. Saranno presenti inoltre esposizioni di vetture, simulatori di guida e corner di vendita dei merchandising ufficiali del campionato, dei team e dell’Autodromo. Lo spazio espositivo Casa ACI ospiterà invece delle monoposto storiche di F1 e le migliori vetture da gara dei campionati organizzati da ACI Sport. Potranno essere ammirate dal pubblico anche le auto d’epoca che i piloti utilizzeranno per la tradizionale drivers’ parade che precede la gara di domenica. Presente anche una selezione di street food e proposte culinarie delle regioni d'Italia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco perché c'è un campo da padel nel parco (ma non resterà per sempre)

MonzaToday è in caricamento