rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Anche le polizie locali brianzole potranno avere lo "stun gun"

Il via libera da parte della Regione Lombardia

Se ne discuteva ormai da un mese: oggi la comunicazione ufficiale.

Gli agenti delle polizie locali della Lombardia presto potranno avere in dotazione un'arma in più. Si tratta degli "stun gun", i dissuasori elettrici.

Il Consiglio Regionale della Lombardia ha dato il via libera per l'utilizzo da parte degli agenti delle Locali.

"Il nostro obiettivo - spiega l'assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato - è quello di fornire questi nuovi strumenti di sicurezza alle Polizie locali. Nei prossimi bandi saranno pertanto presenti, tra il materiale acquistabile dai Comuni finanziato da Regione Lombardia, anche gli 'stun gun'. Si tratta di uno strumento di difesa sempre più diffuso, che si distingue dal taser poiché manca la forza propulsiva esplosiva del dardo lanciato. Più sicuri quindi i nostri agenti - ha concluso l'assessore De Corato - e più sicuri i cittadini lombardi"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche le polizie locali brianzole potranno avere lo "stun gun"

MonzaToday è in caricamento