Agenti della polizia locale di Monza premiati a Riccione

I "ghisa" di Monza si sono stati premiati dal sindacato Sulp per le operazioni condotte

Gli agenti premiati (foto da Fb Federico Arena)

Sono stati premiati sabato a Riccione, durante il convegno nazionale del Sulp – Sindacato Unitario lavoratori Polizia Locale – alcuni agenti della Polizia Locale di Monza.

Accompagnati dall’Assessore alla Sicurezza Federico Arena hanno ritirato il premio l’Assistente Giuseppantonio Maggi e l’Agente scelto Erika Sala per l’attività svolta nell’ambito dei servizi antidroga, mirati alla prevenzione e alla repressione dell’uso di sostanze stupefacenti, con particolare riguardo ai minorenni. Insieme a loro un riconoscimento è stato conferito anche all’unità cinofila Narco, che nel corso del 2018 ha partecipato alle operazioni di recupero di tante piccole dosi per un totale di circa un chilogrammo di stupefacenti.

Premiati inoltre il sovrintendente Guido Girgilli e l’agente scelto Daniele Camiscasca per un’attività di controllo di polizia stradale particolarmente delicata, che lo scorso 18 novembre ha consentito l’arresto di tre cittadini con precedenti per detenzione abusiva di armi, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Tutte le operazioni, particolarmente pericolose e a tutela e difesa dei cittadini, sono state svolte a rischio della propria incolumità. L’Assessore Arena, intervenuto alla premiazione, ha colto l’occasione per evidenziare "la funzione sempre più strategica svolta dalla Polizia Locale in tema di sicurezza urbana, auspicando che al più presto si possa aggiornare la normativa nazionale in materia per riconoscere appieno agli agenti tale ruolo, ormai fondamentale nelle nostre città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento