Coronavirus, il sito porno regala abbonamenti premium gratis alle zone in quarantena

L'iniziativa di xHamster: porno gratis in Lombardia, Veneto, Wuhan e nelle Canarie

Tra le iniziative di solidarietà per le zone alle prese con il Coronavirus, questa è senz'altro la più originale e inaspettata: il sito porno xHamster ha deciso di regalare l'abbonamento premium a tutte le persone residenti nelle zone rosse, inclusa quindi la Lombardia e il Veneto. L'idea è quella di dare un contributo affinché la gente resti a casa durante il periodo di quarantena. 

“Nel tentativo di aiutare le agenzie sanitarie globali ad arginare la diffusione del coronavirus forniremo l'accesso gratuito a xHamster Premium da ora fino alla fine di marzo”. A dirlo in un comunicato è Alex Hawkins, vice presidente di xHamster. L'annuncio è arrivato con un tweet martedì pomeriggio.

L'annucio di xHamster: porno gratis per la quarantena

Della trovata - che ovviamente ha uno scopo anche pubblicitario per la pagina di contenuti video hard - 'beneficieranno' i residenti in Veneto e Lombardia, Tehran in Iran, Daegu in Corea del Sud, Wuhan in Cina e Adeje sulle isole Canarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Monza e Brianza 2.462 casi di Covid-19: 100 in più in un giorno

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Monza, fingono di fare la spesa insieme per vedersi: scatta la maxi multa

  • Monza, città "silenziosa e deserta" nelle immagini riprese dal drone

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Monza e in Lombardia: le prime previsioni

  • Parrucchieri chiusi? Ecco come gestire la ricrescita

Torna su
MonzaToday è in caricamento