Martedì, 16 Luglio 2024
Il premio

I ristoranti McDonald’s di Monza e Brianza premiati dall’Agenzia ONU per i Rifugiati per l’integrazione lavorativa

L'importante riconoscimento. Dal 2016 sono stati attivati circa 53 tirocini per i rifugiati politici, che prevedono un percorso di formazione ad hoc, a partire dai corsi di lingua italiana, oltre a 18 assunzioni

Dal 2016 ad oggi, in sette anni, sono stati 53 i tirocini attivati per i rifugiati politici e 18 di questi si sono trasformati in assunzioni con un nuovo lavoro e una nuova vita. Per l’impegno a favore dell’integrazione lavorativa la società che gestisce il marchio McDonald’s nell’area di Monza e Brianza è stata premiata in occasione della quinta edizione di “Welcome Working for refugee integration”, il programma di UNHCR, Agenzia ONU per i rifugiati.

Grazie alla collaborazione con gli enti locali, le associazioni che operano sul territorio e i Comuni, nei ristoranti McDonald’s di Monza, Concorezzo e Biassono, dal 2016 sono stati attivati circa 53 tirocini per i rifugiati politici, che prevedono un percorso di formazione ad hoc, a partire dai corsi di lingua italiana, oltre a 18 assunzioni. Il premio, sostenuto dal Ministero del Lavoro, da Confindustria e da UN Global Compact Network Italia, è andato quest’anno a 167 aziende che hanno attivato 9.300 percorsi di inserimento lavorativo per richiedenti asilo e rifugiati, favorendo l’integrazione degli stessi nel mercato del lavoro.

“Ricevere questo premio è per noi un grande riconoscimento al lavoro e all’impegno profuso in questi anni a favore dell’integrazione lavorativa dei rifugiati. Grazie alla continua collaborazione con le istituzioni locali, gli enti e le associazioni attive nei territori presso i quali operiamo, riusciamo ad offrire a queste persone molto più che un semplice impiego lavorativo: un ambiente accogliente e inclusivo, un posto dove possano sentirsi a casa e fare squadra insieme al resto dei nostri team”, ha dichiarato Antonio Scanferlato, licenziatario McDonald’s per i ristoranti di Monza, Concorezzo e Biassono, che ha ritirato il premio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ristoranti McDonald’s di Monza e Brianza premiati dall’Agenzia ONU per i Rifugiati per l’integrazione lavorativa
MonzaToday è in caricamento