rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità Cederna-Cantalupo / Viale Gian Battista Stucchi

Il distributore di carburante che offre anche il pieno di prodotti a km zero

L'iniziativa in un rifornimento "green" di Monza

Dopo aver fatto il pieno perché ripartire subito? Meglio una pausa (anche breve) per prendere (gratis) un libro o regalarsi un break dolce o salato a km zero. Questa la filosofia alla base del progetto "Sensibili al Cambiamento" abbracciato dalla cooperativa sociale Buenavista e finanziato da Fondazione Punto Sud. L'iniziativa ha coinvolto 33 cooperative sociali del Consorzio Comunità Brianza e Buenavista ha aderito realizzando uno spazio break  nella rinnovata  stazione di metano di viale Stucchi a Monza. Dando vita a un'area di sosta sostenibile e gustosa. 

Il progetto ha previsto la sostituzione dei contenitori in plastica del distributore delle bevande calde con bicchieri di carta e palette di legno, la costruzione (ancora in fase di realizzazione) di una rete di produttori alimentari non deperibili, del territorio o con attenzione all’etica del lavoro e alla terra. Per adesso dopo il pieno è possibile far rifornimento di vino, birra e miele ma presto arriveranno anche nuovi prodotti.

Ma oltre al pieno per saziare i morsi della fame alla stazione di rifornimento di viale Stucchi è possibile fare anche il pieno di cultura. Tra le pompe è stato realizzato anche un angolo dedicato al book crossing. Inoltre è stato allestito un vero e proprio bazar con prodotti eco sostenibili: realizzati dagli utenti delle cooperative sociali presenti sul territorio (idee regalo, gioielli e accessori in ceramica, tisane, tazzine per il caffè, bicchieri). Il tutto realizzato con materiale di recupero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il distributore di carburante che offre anche il pieno di prodotti a km zero

MonzaToday è in caricamento