Attualità Viale di Vedano, 5

Dalla Brianza piede sull'acceleratore per far ripartire la macchina della Formula Uno con il pubblico

Andrea Monti vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone: "Via libera alla vendita dei biglietti. Non si penalizzi inutilmente l'Autodromo"

Autorizzare i grandi eventi sportivi e tornare ad accogliere il pubblico sulle tribune dell'Autodromo di Monza per la Formula Uno. A chiedere che venga dato il via libera alle manifestazioni sportive di richiamo e soprattutto al Gran Premio d'Italia è stato il vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone, il brianzolo Andrea Monti. 

"Auspico che giovedì il ministro Speranza dia il via libera ai grandi eventi sportivi e soprattutto al Gran Premio di Monza, permettendo l'immediata vendita dei biglietti. Dobbiamo considerare che siamo già in notevole ritardo e che c'è il rischio concreto che i tifosi, soprattutto quelli stranieri, si dirottino verso gli autodromi esteri per assistere alle gare di Formula Uno. Come a Budapest, ove non ci sono restrizioni di sorta, e a Silverstone, dove 140.000 spettatori hanno appena riempito senza problemi le tribune del circuito inglese" ha spiegato.

"Non possiamo permetterci di avere un secondo Gran Premio senza pubblico. Non se ne capirebbe il motivo: abbiamo assistito agli Europei di calcio che hanno aperto gli stadi alla massiccia affluenza di pubblico; parimenti ci aspettiamo che si possa entrare all'autodromo di Monza, ovviamente in sicurezza, con il green pass e rispettando tutte le misure precauzionali a tutela della salute pubblica".

"Per questo motivo" - conclude Monti - "mi auguro che prevalga il buon senso e che già da domani si autorizzi la vendita dei biglietti per il Gran Premio, in modo da recuperare il tempo perduto; in caso contrario si rischia di penalizzare inutilmente l'impianto monzese in un territorio storicamente e tradizionalmente legato alla Formula Uno". 

Lo scorso weekend, per la prima volta dopo tantissimo tempo, il Tempio della Velocità ha riaperto al pubblico per la tappa monzese del FIA World Endurance Championship. E gli spettatori sono tornati sugli spalti ad ammirare i bolidi sfrecciare in pista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Brianza piede sull'acceleratore per far ripartire la macchina della Formula Uno con il pubblico

MonzaToday è in caricamento