rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Curiosità

Perché nel cielo sopra Monza c'era una scia di puntini luminosi

Gli avvistamenti - anche in Brianza - sono avvenuti nella serata del 20 agosto 2022. Ecco di cosa si tratta

Una scia luminosa nel cielo sopra Monza. Nella serata di sabato 20 agosto sono stati tanti gli avvistamenti segnalati e sui social sono rimbalzate le foto e la curiosità è cresciuta. No, sono sono avvistamenti alieni.

La lunga e "misteriosa" scia di luci in movimento poco prima delle 22 ha attraversato il cielo. Si tratta dei satelliti del progetto Starlink di Elon Musk. 

Uno spettacolo non alieno ma supertecnologico: si tratta di satelliti utilizzati per internet satellitare globale in banda larga a bassa latenza inviati nell'orbita terrestre con lo scopo di portare la banda larga nelle zone più remote del pianeta. Elon Musk, il magnate 51enne di origine sudafricana - e fondatore di alcune realtà abbastanza conosciute tipo PayPal e Tesla – ha avviato il progetto con l'obiettivo di costruire nell'orbita terrestre una costellazione utile a portare internet in tutto il pianeta. 

Non è la prima volta che la scia luminosa viene avvistata nel nord Italia, era successo già nell'aprile 2020. Ma sabato sera lo spettacolo era quanto mai visibile e nitido, grazie all'eccezionale tersità del cielo. L'assenza di foschia ha permesso, a chi era con il naso all'insù per ammirare le stelle, di vedere molto bene il serpentone di satelliti luminosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché nel cielo sopra Monza c'era una scia di puntini luminosi

MonzaToday è in caricamento