rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Gran Premio 2022: le Frecce Tricolori a Monza continueranno a volare

Almeno per quest'anno lo spettacolo della pattuglia acrobatica continuerà ad emozionare il pubblico

Le Frecce Tricolori continueranno a colorare i cieli di Monza e della Brianza in occasione del Gran Premio di Formula 1. Almeno per il prossimo. Per quest'anno lo spettacolo acrobatico è salvo.

La comunicazione nella tarda serata di ieri, martedì 25 gennaio, quando sono stati confermati gli spettacoli acrobatici in occasione del Gran Premio d'Italia e di quello in Inghilterra, a Silverstone. Il Gran Premio a Monza si correrà dal 9 all'11 settembre e anche quest'anno gli spettatori potranno ammirare il suggestivo spettacolo, uno dei momenti più attesi e applauditi della manifestazione. 

L'annuncio dell'annullamento dello spettacolo neanche una settimana fa. Il circus della Formula Uno aveva decisioni di annullare le esibizioni delle pattuglie acrobatiche per motivi ambientali. Le emissioni di anidride carbonica emesse dalla pattuglia acrobatica nazionale non sono più in linea con gli standard della F1 che, tra le altre cose, punta ad azzerare il proprio impatto ambientale entro il 2030.

La misura non riguarda solo l'Italia ma gli organizzatori dei Gp di tutto il mondo. Dietro alla decisione, tuttavia, non ci sarebbero solo motivi ecologici: c'è chi sostiene che la scelta sia stata dettata anche per evitare che gli airshow possano essere considerati come esibizioni di forza militare e quindi essere sfruttati dai governi come propaganda.

Aci e politica locale avevano sollevato forti critiche, e anche il mondo dei social aveva accolto con disappunto la decisione di lasciare a terra le Frecce Tricolori. Che invece, almeno per quest'anno, potranno nuovamente decollare prima dell'inizio della gara. Soddisfatta Lara Magoni, assessore regionale al Turismo e al Marketing: "La Lombardia plaude alle Frecce Tricolori per due belle notizie. Innanzitutto, il volo effettuato ieri sulla Valtellina per promuovere il territorio e le Olimpiadi invernali 2026 con un video in fase di realizzazione. E poi la decisione, da parte degli organizzatori della Formula 1, di confermare la presenza della pattuglia acrobatica al prossimo Gran Premio di Monza. Il pressing portato avanti da più parti, con in testa l’Automobile Club di Milano e il suo presidente Geronimo La Russa, con il quale mi ero confrontata sul tema in questi giorni ha prodotto gli effetti sperati e l’ipotesi di cancellare l’esibizione delle Frecce Tricolori al Gran Premio di Monza è rientrata. Giusto, com’è nelle politiche della Regione Lombardia, salvaguardare l’ambiente: ciò può avvenire con azioni compatibili al mantenimento di una ‘tradizione’ forte e consolidata come quella delle Frecce Tricolori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gran Premio 2022: le Frecce Tricolori a Monza continueranno a volare

MonzaToday è in caricamento