rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Gran Premio di Monza

Verstappen vince il Gran Premio di Monza

Ferrari con Leclerc al secondo posto. Il risultato della gara

A Monza ha vinto Max Verstappen. Sul podio, secondo, nonostante la partenza dalla pole position Charles Leclerc seguito da George Russell, pilota britannico Mercedes.

"Ci ho messo un po' ma finalmente sono riuscito a salire su un podio importante come Monza. Nel complesso per noi è stata un'ottima giornata, anche se non siamo riusciti a ripartire nel finale dopo la safety car" ha commentato a caldo all'Ansa Max Verstappen dopo la vittoria a Monza. "Ho fatto una buona partenza e ho trovato subito il ritmo, salendo al secondo posto in fretta. Con ogni mescola eravamo più veloci e abbiamo tenuto sempre un certo vantaggio".

"Peccato per il secondo posto però abbiamo dato tutto e grazie di tutto" ha detto invece Leclerc. 

La gara è andata in scena davanti agli occhi di centinaia di migliaia di spettatori presenti in un autodromo sold out nell'anno del suo centenario. Uno spettacolo unico a cui ha assistito anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La corsa ha preso il via alle 15 dopo il minuto di silenzio tributato in memoria della regina Elisabetta e l'inno d'Italia, intonato dal tenore Andrea Bocelli. Poco prima della partenza, come da tradizione, nel cielo sopra il Tempio della Velocità, sono passate le Frecce Tricolore

La gara

Il pilota olandese della Red Bull ha ottenuto la vittoria all'Autodromo nazionale di Monza, tagliando il traguardo davanti a Charles Leclerc e George Russell.  Quarto posto per Sainz (Ferrari), autore di una straordinaria rimonta dal fondo, davanti a Hamilton (Mercedes), quinto, Perez (Red Bull), sesto, Norris (Mercedes), settimo, Gasly (Alpha Tauri), ottavo, De Vries (Williams), nono, Xhou (Alfa Romeo), decimo.

Verstappen si è reso protagonista di una rimonta immediata dalla settima posizione di partenza. Risalito subito nei primi giri, è poi riuscito a scavalcare Leclerc con il gioco delle strategie.

Quando la gara sembrava ormai chiusa a favore di Verstappen, la Mercedes di Daniel Ricciardo è finita a muro. L'ingresso tardivo della safety-car, a quattro giri, dalla fine e la gestione confusa della procedura hanno impedito una ripartenza che avrebbe regalato un finale adrenalinico. Il pubblico non ha gradito questo tipo di arrivo e sono piovuti comprensilmente fischi all'indirizzo della federazione.

La vittoria di Verstappen, che consolida ulteriormente la sua leadership nel mondiale, è meritata come è stato riconosciuto in primis da Leclerc. Spiace, ancora una volta, per una F1 che vede il suo spettacolo vanificato da una gestione della safety-car più che discutibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verstappen vince il Gran Premio di Monza

MonzaToday è in caricamento