Martedì, 16 Luglio 2024
L'evento

Forse la più grande lezione di danza del mondo

Il colpo d'occhio di piazza Duomo gremita di ballerine e ballerini: l'iniziativa di Roberto Bolle

"Impossibile spiegare la emozioni provate questa mattina. Eravate tantissimi e bellissimi. 2.300 allievi e allieve provenienti da tutta Italia! Una meraviglia! Il mio cuore è colmo di gioia e gratitudine. Grazie! E grazie alla città di Milano, all’assessorato alla cultura e a tutti i nostri sponsor che hanno permesso di realizzare tutti gli eventi gratuiti di 'On Dance', ballo in bianco compreso!".

Sono le parole di Roberto Bolle, étoile di fama internazionale, dopo la grande lezione collettiva in piazza Duomo di domenica 10 settembre. "La danza non è solo un allenamento quotidiano, ma una maestra di vita, insegna che a piccoli passi si può raggiungere il proprio obiettivo", ha detto ancora la stella.

L'evento clou di 'On Dance', le giornate dedicate alla danza ideate e promosse proprio da Bolle - primo ballerino della Scala e dell'American Ballet Theathre di New York -, per questa seconda edizione è stato trasmesso in diretta su Rai1. Una lezione, alla sbarra unica nella storia anche per richiamare più attenzione da parte delle istituzioni di questa arte. In una affollatissima Piazza Duomo, Bolle ha dato quindi il via al corso aiutato dalla prima ballerina della Scala, Nicoletta Manni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forse la più grande lezione di danza del mondo
MonzaToday è in caricamento