rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Giovani e politica / Seregno

I diciottenni che sono andati dal sindaco per parlare di politica (alla vigilia del voto)

Succede a Seregno: un gruppo di ragazzi ha voluto confrontarsi con il primo cittadino

Per alcuni di loro sarà il debutto al seggio. Per altri, invece, il debutto al voto delle politiche. Così che per prepararsi alle elezioni di domenica 25 settembre un gruppo di giovani di Seregno è andato dal sindaco Alberto Rossi per parlare di politica con chi la politica la fa tutti i giorni. A raccontare l'originale incontro - avvenuto proprio su richiesta dei giovani - è stato il primo cittadino di Seregno.

Alberto Rossi sulla sua pagina Facebook ha raccontato di quell'incontro avvenuto proprio in municipio pochi giorni fa. Un incontro nato questa estate quando, dopo la caduta del governo Draghi, il sindaco una sera si è confrontato con un amico su quell'importante evento che ha portato poi alle elezioni. Ad ascoltarli anche il figlio diciottenne dell'amico di Rossi. Dopo qualche settimana il primo cittadino è stato contattato nuovamente dal suo amico che gli ha fatto una particolare richiesta: suo figlio, insieme ad alcuni amici alla prima esperienza al voto, volevano confrontarsi con lui per conoscere meglio la macchina della politica e l'importanza di andare a votare. 

"Così, una sera della scorsa settimana ho proposto loro di venire qui in comune, nella sala sotto il mio ufficio - ha scritto Alberto Rossi sui social -. Si sono presentati in tredici, ragazze e ragazzi tra i 18 e i 22 anni. Sono state due ore bellissime. Un confronto esigente, provocante. Mi hanno chiesto di 'volare alto'.  Abbiamo parlato di cosa significhi davvero mettersi a disposizione, del bene comune, delle prospettive del nostro Paese, di Seregno e della mia esperienza in questi anni da sindaco. Io spero che per loro la serata sia stata utile e di essere stato all'altezza delle loro aspettative. Si parla spesso del disinteresse e dell’apatia dei giovani: ho raccolto curiosità e stimoli profondissimi e una volontà di approfondimento di cui raramente siamo ancora capaci noi adulti. Il mettermi a disposizione si è trasformato in uno dei più bei momenti di queste settimane. È stato davvero bello e arricchente per me, e spero un po’ anche per loro".

Il sindaco con i giovani che hanno parlato di politica con lui (Facebook Alberto Rossi sindaco)

Alberto Rossi con ragazzi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I diciottenni che sono andati dal sindaco per parlare di politica (alla vigilia del voto)

MonzaToday è in caricamento