Martedì, 16 Luglio 2024
Lavori in corso / Seregno

La polizia cambia casa: pronto il nuovo comando

Ad affiancare i lavori per la nuova sede della polizia locale anche il cantiere nell'asilo comunale

La polizia si appresta a cambiare casa.

Nel cuore di Seregno, infatti, stanno procedendo speditamente i lavori nel grande cantiere per il nuovo e moderno comando della polizia locale. A darne notizia ai cittadini sulla sua pagina Facebook è stato lo stesso sindaco Alberto Rossi che, insieme ai tecnici e all'ingegnere responsabile dei lavori si è recato di recente nel cantiere per constatare il procedere dell'opera. Constatandone i significativi progressi.

Il progetto prevede la realizzazione di un edificio più moderno e tecnologico che possa garantire un ambiente all'avanguardia e più funzionale all'operato degli uomini della polizia locale e per l'accoglienza e l'assistenza dei cittadini. Secondo quanto riferito dal primo cittadino nelle ultime settimane sono stati completati tutti i cablaggi, così che il nuovo comando possa usufruire delle moderne infrastrutture tecnologiche necessari per il lavoro dei poliziotti, e ancora gli infissi e il cappotto termico, che garantiranno l'efficienza energetica dell'edificio e contribuiranno a un minor impatto ambientale. "La fine prevista dei lavori è prevista per fine settembre - ha spiegato Rossi -  Si è lavorato tutto il mese di agosto per rispettare le tempistiche e completare le opere in tempo per poter poi effettuare il trasloco dei nuovi arredi per una caserma che garantirà maggiore efficienza e capacità d'intervento".

Di fatto, dunque, a breve gli uomini del comando presteranno servizio nella loro nuova casa. Un'opera importante, attesa non solo dall'amministrazione ma anche da tutti i cittadini nell'ottica di un miglioramento delle operazioni di sicurezza in città.

C'è però anche un altro cantiere sul quale i seregnesi tengono gli occhi puntati. Ed è quello per la riqualificazione dell'asilo nido comunale Aquilone. Ancora Rossi ha infatti sottolineato dei tanti interventi che hanno interessato l'asilo, ovvero il rifacimento del tetto, la realizzazione di un nuovo cappotto esterno, la sostituzione degli infissi esterni, il nuovo riscaldamento a pavimento, l’installazione di una pompa di calore esterna per il riscaldamento e il raffrescamento degli ambienti, la posa di un nuovo pavimento in pvc, l’adeguamento dell’impianto elettrico e la sostituzione di tutte le lampadine con Led e la sistemazione dei vialetti esterni. Lavori che, anche in questo caso, le famiglie attendevano da un po': "Permetteranno alla struttura di fare un bel salto di qualità, e sarà così pronta ad accogliere nuove generazioni di piccoli seregnesi" ha dichiarato a proposito Rossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia cambia casa: pronto il nuovo comando
MonzaToday è in caricamento