Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

Il 19 settembre, tutti i cittadini in Lombardia riceveranno un sms d'allerta

Alle 12.00 suoneranno i cellulari: si tratta di una sperimentazione avviata dalla Protezione Civile

Martedì 19 settembre, alle 12.00, su tutti i cellulari agganciati alle celle di telefonia mobile della Lombardia arriverà un It-Alert, un sms d'allerta, inviato dalla Protezione Civile.

Il messaggio è parte del programma sperimentale avviato dal Dipartimento di Protezione Civile, che verrà presto lanciato sull'intero territorio nazionale e che ha come obiettivo quello di avvisare i cittadini in caso di gravi emergenze e catastrofi imminenti o in corso. 

L'sms d'allerta, già sperimentato a partire dallo scorso giugno in Toscana, Sardegna, Calabria ed Emilia Romagna, verrà inviato (a sperimentazione conclusa) in caso di:

  • forti precipitazioni;
  • maremoti provocati da terremoti
  • collassi di dighe;
  • eruzioni vulcaniche;
  • incidenti nucleari;
  • situazioni d'emergenza radiologica;
  • incidenti importanti all'interno di stabilimenti industriali.

L'It-Alerti rispetta ogni normativa in tema di privacy, in quanto l'invio degli sms è anonimo e gratuito: non bisogna registrarsi ad alcun servizio, e il numero di telefono non verrà diffuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 19 settembre, tutti i cittadini in Lombardia riceveranno un sms d'allerta
MonzaToday è in caricamento