Quasi 100 milioni di euro per stazioni più sicure e treni più puntuali in tutta la Lombardia

Dal Pirellone arrivano i soldi per gli interventi su stazioni e rete ferroviaria. Dettagli

Immagine repertorio

Linee più efficienti e sicure. Una maggiore accessibilità anche per i passeggeri con disabilità. E più qualità e puntualità. 

Regione Lombardia è pronta a guidare la mini rivoluzione del trasporto ferroviario. Lunedì pomeriggio, infatti, approvando una delibera proposta dall'assessore ai trasporti Claudia Terzi, il Pirellone ha stanziato 94,5 milioni di euro per potenziale e sviluppare la rete regionale in concessione Ferrovienord. 

"Dei 94,5 milioni - ha spiegato la stessa giunta regionale - 63 sono destinati alla realizzazione di nuovi interventi e 31,5 serviranno invece per la manutenzione straordinaria". "Con questa delibera - ha chiarito Terzi durante la conferenza stampa post giunta - proseguiamo il percorso di grandi investimenti già iniziato, in particolare sulle linee di competenza diretta di Ferrovienord per renderle più sicure e per fare in modo che il servizio avvenga con maggior qualità e regolarità".
 
"Oltre 31 milioni - ha aggiunto Terzi - sono destinati a interventi di manutenzione  straordinaria: rinnovamento degli armamenti e altri interventi di efficientamento delle linee, messa in sicurezza di sottostazioni elettriche, riqualificazione di sottopassi, lavori su fabbricati a disposizione dei viaggiatori, scale mobili e ascensori per migliorare l'accessibilità ai treni in particolare per diversamente abili e famiglie con bambini piccoli". E ancora: "Banchine e sottopassi che saranno ammodernati e resi più sicuri". 

I lavori, tra nuovi interventi e manutenzione straordinaria riguarderanno il nodo di Milano Bovisa, la linea Saronno-Novara, la linea Saronno-Varese e la linea Saronno-Como. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al centro dei lavori ci sarà la Milano-Seveso con - ha concluso Terzi - "interventi sull'impiantistica e l'infrastruttura di una delle linee che attraversa la Brianza. Si tratta di opere per l'eliminazione dei passaggi a livello e per l'ammodernamento tecnologico finalizzato a incrementare le condizioni di sicurezza ferroviaria".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento