rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Ospedale / San Gerardo / Via Giambattista Pergolesi

Al San Gerardo attivazione gratis dello Spid

L'iniziativa è in programma lunedì 11 aprile dalle 9 alle 13

Al San Gerardo attivazione dello Spid gratuita. La Asst Monza è una delle prime tappe del tour “Spid in ogni dove” l’iniziativa dell’associazione di promozione sociale MigliorAttivaMente che ha di recente iniziato a portare in giro per l’Italia, con lo scopo di favorire la diffusione dei nuovi strumenti di identità digitale per l’accesso ai servizi della Pubblica amministrazione, come appunto lo SPID. Lunedì 11 aprile, dalle 9 alle 13, un addetto al riconoscimento sarà presente all’ospedale San Gerardo, con una postazione al piano -1 della Palazzina accoglienza, di fronte al bar, per offrire gratuitamente e in maniera facilitata l’attivazione dell’identità digitale per i cittadini che ancora ne fossero sprovvisti.

Che cosa è?

Lo Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è il sistema di autenticazione che permette a cittadini e imprese di accedere ai servizi online della Pubblica amministrazione e dei privati aderenti con un’identità digitale composta da credenziali e diversi livelli di protezione e autenticazione. Può essere richiesto da tutti i cittadini maggiorenni italiani, o dotati di permesso di soggiorno, residenti in Italia o all’estero.

A cosa serve?

Tra i tanti servizi, lo SPID può essere utilizzato per: prenotare visite mediche, consultare e scaricare referti medici, cambiare il medico di medicina generale, l’iscrizione dei figli a scuola, richiedere il bonus cultura 18app, accedere alla carta del docente, accedere a pagoPa, accedere ai servizi dell’INPS, accedere alla rete Wi-Fi pubblica, attivare i bonus del governo (es. bonus vacanze), presentare la dichiarazione dei redditi precompilata.

Come prenotarsi e quali documenti portare

Per attivare lo Spid presso l’ospedale San Gerardo è caldamente consigliato prenotarsi inviando una e-mail a info@migliorattivamente.org e presentarsi, il giorno della tappa, con lo scopo di accelerare le operazioni di identificazione di persona, con fotocopia nitida della carta di identità e tessera sanitaria in corso di validità. Sono necessari per l’attivazione dell’identità digitale: un documento italiano di identità valido (carta di identità, passaporto, patente) la tessera sanitaria (Carta nazionale dei servizi) il numero di telefono del cellulare personale (consultabile durante le operazioni di riconoscimento) un indirizzo e-mail (consultabile durante le operazioni di riconoscimento). L’identità digitale sarà attiva entro, al più tardi, 48 dall’accesso allo sportello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al San Gerardo attivazione gratis dello Spid

MonzaToday è in caricamento