Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Il Villaggio Ritrovato e il Progetto Slancio finiscono in tv

Fino a sabato 4 settembre uno spot per raccogliere fondi per sostenere i due progetti della cooperativa La Meridiana

La cooperativa La Meridiana finisce in tv. Uno spot sulle reti Mediaset per far conoscere le attività della cooperativa monzese e per raccogliere fondi a sostegno dei progetti sull’Alzheimer e sulla Sla.

Fino a sabato 4 settembre (e successivamente su Sky e su La7) una delle realtà assistenziali più famose e innovative della Brianza finisce in tv.

Un breve spot per portare fuori dai confini locali quello che, ogni giorno, un team di professionisti e volontari portano avanti nella cura dell’Alzheimer e della Sclerosi laterale amiotrofica.

Il Villaggio Ritrovato, una struttura nel suo genere unica in Italia, è un gioiello della cura e dell'assistenza della persona malata di Alzheimer. La ricostruzione di un vero e proprio borgo con negozi, la chiesetta, la piazza. Dove i pazienti possono muoversi liberamente: l'obiettivo è migliorare la qualità della loro vita, e preservare le loro abilità residue insieme alla libertà di scelta su come trascorrere la giornata. Il tutto costantemente monitorato dagli specialisti, con l’attivazione di progetti e iniziative innovative per mantenere vivo il residuo di memoria e di capacità cognitive della persona.

Ma ancora prima la cooperativa aveva lanciato il Progetto SLAncio un centro specializzato per la cura e l’assistenza delle persone in stato neurovegetativo e per quelle colpite dalla Sla. Un angolo di amore e di vita dove le persone, anche se a causa della malattia sono immobilizzate nel loro letto, vengono coinvolte, grazie anche alle nuove tecnologie, in progetti di comunicazione con l’esterno.

Per conoscere meglio i progetti e per sostenerli consultare il sito www.cooplameridiana.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Villaggio Ritrovato e il Progetto Slancio finiscono in tv

MonzaToday è in caricamento