Attualità

The boss, dopo il tour in Europa con la data conclusiva a Monza lo scorso 25 luglio è costretto a fermarsi

I concerti erano quelle in programma per 16 e 18 agosto al Citizen Bank Park di Filadelfia

Bruce Springsteen è malato e dopo il tour in Europa con la data conclusiva a Monza lo scorso 25 luglio è costretto a fermarsi. Rinviando due concerti.

Lo ha annunciato il Boss in persona sui suoi profili social. Le date previste per i prossimi concerti erano quelle in programma per 16 e 18 agosto al Citizen Bank Park di Filadelfia. "A causa di una malattia di Bruce Springsteen - si legge nell'annuncio del cantante - i due concerti del 16 e 18 agosto con la E Street Band sono stati rinviati". Un messaggio confermato poi anche dall'arena che avrebbe dovuto ospitare i fan e che ci ha tenuto a precisare che i biglietti già acquistati saranno validi quando i concerti saranno riprogrammati.

In tour da febbraio il 73enne cantante era risultato positivo al Covid in aprile e già altre tre date del tour erano state precedentemente rinviate a marzo per "motivi di salute", seppure non fosse risultato chiaro se ad essere malato fosse Springsteen o uno dei suoi musicisti. Dopo il successo monzese, insomma altri guai per il Boss. Che pure, per quel che risulta dal calendario, dovrebbe esibirsi già il 24 agosto in Massachusetts.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The boss, dopo il tour in Europa con la data conclusiva a Monza lo scorso 25 luglio è costretto a fermarsi
MonzaToday è in caricamento